steuern

FAQ - Domande frequenti

Altri oneri deducibili

  • Per somme che non avrebbero dovuto concorrere a formare il reddito di lavoro dipendente/assimilato erroneamente assoggettate a tassazione, È richiesta la documentazione dalla quale si evinca l’entità e il motivo per cui tali somme non devono essere assoggettate a tassazione
  • Per assegni periodici in forza di testamento o di donazione, sono necessari i seguenti documenti:
    – Bonifici oppure ricevute rilasciate dal soggetto che ha ricevuto la somma
    – Se dal bonifico o dalla ricevuta non si rileva la causale del pagamento, copia del titolo che ha dato
  • Per assegni alimentari, in forza di provvedimento dell’autorità giudiziaria, ai familiari indicati all’art. 433 c.c., sono necessari i seguenti documenti:
    – Ricevute, bollettini postali rilasciate dal soggetto che ha ricevuto la somma
    – Se dalla ricevuta o dal bollettino non si rileva la causale del pagamento, copia del titolo che ha dato luogo al versamento.
  • Per la restituzione al soggetto erogatore di somme che in precedenti periodi d’imposta erano state assoggettate a tassazione (anche separata), sono necessari:
    – CU 2020 (codice“CG”) o attestazione del percettore che certifichi la restituzione della somma (per le somme indicate nella colonna 1)
    – Modello 730/2019 (per le somme indicate nella colonna 2) e autocertificazione attestante la mancata deduzione di tale somme da parte del sostituto
  • Torna alla lista completa dei documenti necessari per la dichiarazione