Caricamento in corso

Quando riceverò la CU (ex CUD)?

La CU viene inviata dai datori di lavoro all’Agenzia delle Entrate entro il 31 Marzo 2020 (a seguito dell’emanazione del Dl n. 9/2020, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 53 del 2 marzo 2020) e sarà sempre disponibile entro il 31 di Marzo per i lavoratori.

In particolare:

– I lavoratori dipendenti la ricevono direttamente dal datore di lavoro; fanno eccezione i lavoratori statali, che possono scaricarla dal portale NoiPa.
È possibile anche scaricarla dal proprio cassetto fiscale a questo link: https://telematici.agenziaentrate.gov.it/Main/index.jsp
Per ricevere le credenziali di accesso, basta registrarsi sul portale dell’Agenzia delle Entrate (Fisconline) a questo link: https://telematici.agenziaentrate.gov.it/Main/Registrati.jsp

– I disoccupati possono ottenere la CU scaricandola dal cassetto fiscale a questo link: https://telematici.agenziaentrate.gov.it/Main/index.jsp.
Per ricevere le credenziali di accesso, basta registrarsi sul portale dell’Agenzia delle Entrate (Fisconline) a questo link: https://telematici.agenziaentrate.gov.it/Main/Registrati.jsp .
È possibile anche scaricare la CU dal sito dell’INPS, richiederla in un ufficio CAF o presso le Poste Italiane. In caso di comprovata necessità, si può richiedere l’invio della CU a domicilio. Per maggiori informazioni consulta questa pagina sul sito dell’INPS https://www.inps.it/nuovoportaleinps/default.aspx?itemdir=53567

– I pensionati possono ritirarla al CAF, presso i professionisti abilitati o presso le Poste Italiane, oppure scaricarla dal sito dell’ente previdenziale di appartenenza.