L’Agenzia delle Entrate controllerà il mio 730?

L’Agenzia delle Entrate effettua dei controlli a campione sui modelli 730, di tipo automatico o formale:
• in caso di controlli automatici, l’Agenzia invia una comunicazione di regolarità (se la dichiarazione è corretta) o di irregolarità (in caso di errori)
• in caso di controlli formali, l’Agenzia richiede la documentazione relativa a deduzioni, detrazioni e ritenute indicati in dichiarazione per verificare le incongruenze riscontrate.

Se ricevi una comunicazione di controllo dall’Agenzia delle Entrate, avverti il servizio clienti Taxfix all’indirizzo support@taxfix.it entro e non oltre 5 giorni lavorativi dalla ricezione.

Non dimenticare che:
• il fisco potrebbe effettuare questi controlli fino a 5 anni dalla dichiarazione: ricorda di conservare la documentazione necessaria per tutto questo periodo
se è in corso un controllo, l’eventuale rimborso delle imposte subisce un ritardo: normalmente i rimborsi vengono liquidati entro luglio, mentre in questi casi potresti dover attendere fino a gennaio dell’anno successivo.