Caricamento in corso

Codice Tributo 4034: Cos’è e Quando si Paga

Sergio
23. Luglio 2021

Nel modello F24, il motivo del pagamento è espresso da uno o più codici: il codice tributo 4034 è quello che identifica la seconda rata dell’acconto IRPEF. Vediamo meglio come funziona.

Codice tributo 4034: cos’è

Indice

  • Codice tributo 4034: cos’è
  • Codice tributo 4034: quando si paga
  • Cosa succede se non pago quanto dovuto con il codice tributo 4034 entro la scadenza?
Hai avuto brutte sorprese con la tua dichiarazione? Con Taxfix affidi il tuo 730 al nostro team di esperti fiscali che controlla ogni tuo documento

Tra le cifre che compaiono più di frequente negli F24 dei contribuenti italiani c’è sicuramente il codice tributo 4034: questo si riferisce alla seconda rata dell’acconto IRPEF, che va versata da chi è tenuto a presentare il Modello Redditi Persone Fisiche (spesso abbreviato in Modello Redditi PF, che dal 2017 ha sostituito il vecchio Modello Unico).

Per capire meglio: mentre chi fa la dichiarazione dei redditi col 730 paga l’Irpef tramite trattenute del datore di lavoro (o in generale del sostituto d’imposta), chi presenta il Modello Redditi PF è invece tenuto a versare direttamente l’eventuale imposta a saldo per l’anno in corso (codice tributo “4001“) e gli acconti dovuti per l’anno successivo (codice tributo “4033” e “4034“).

Il codice tributo 4034 va usato anche quando l’acconto Irpef si versa in un’unica soluzione: questo è consentito se l’imposta dovuta è inferiore a 57,52 euro.

Codice tributo 4034: quando si paga

Sia il secondo acconto Irpef che l’acconto corrisposto in un’unica soluzione vanno versati tramite modello F24 entro la fine dell’anno d’imposta, e per la precisione entro il 30 novembre di ogni anno.

Una parziale eccezione a questa scadenza si verifica quando l’importo della seconda rata dell’acconto Irpef supera i 257,52 euro.

In questo caso, il contribuente ha due possibilità:

  • pagare l’intera somma entro il 30 novembre usando il codice tributo 4034

oppure

  • versare il 40% dell’importo (maggiorato di un interesse corrispettivo dello 0,40%) entro il 16 giugno con il strongcodice tributo 4033, e il restante 60% entro il 30 novembre con il codice tributo 4034
  • .

Puoi usare lo schema che segue come promemoria.

A quanto ammonta la seconda rata dell'acconto IRPEF?

Fino a 257,52 euro Più di 257,52 euro
Paghi l’intera somma entro il 30 novembre con codice tributo 4034 Paghi l’intera somma entro il 30 novembre con codice tributo 4034Paghi l’intera somma entro il 30 novembre con codice tributo 4034

oppure

Anticipi il 40% + 0,40% di interesse corrispettivo entro il 16 giugno con codice tributo 4033

Saldi il restante 60% entro il 30 novembre con codice tributo 4034

Cosa succede se non pago quanto dovuto con il codice tributo 4034 entro la scadenza?

Il rischio che corri è quello di incorrere in sanzioni amministrative, ovvero di avere l’obbligo di pagare delle penali anche pesanti.

Puoi evitarle facendo ricorso al ravvedimento operoso, ovvero provvedendo a pagare gli importi dovuti prima che l’Agenzia delle Entrate ne accerti e notifichi il mancato versamento.

Puoi sanare la tua posizione con l’F24, usando:

  • il codice tributo 4034 per identificare la cifra relativa all’imposta non pagata
  • il codice tributo 8901 per gli interessi
  • il codice tributo 1989 per la sanzione di ritardato versamento.

Ti potrebbero interessare anche:

Hai avuto brutte sorprese con la tua dichiarazione? Con Taxfix affidi il tuo 730 al nostro team di esperti fiscali che controlla ogni tuo documento