Caricamento in corso
 

Novità 730 2024: IRPEF, bonus, detrazioni e deduzioni

Come ogni anno ci sono  alcune novità riguardo alla Dichiarazione dei Redditi. Tra le principali: la riforma IRPEF e tanti nuovi bonus tra cui casa, affitti e musica.
Ogni articolo del nostro blog è stato controllato dagli esperti fiscali.

Nuovi scaglioni IRPEF

I nuovi scaglioni IRPEF sono tra i più importanti cambiamenti del 2022 in materia fiscale.
La prima cosa da tenere a mente, comunque, è che le modifiche si applicano ai redditi (e quindi al 730) dal 2022.

Nella Dichiarazione dei Redditi che farai quest’anno, quindi, l’IRPEF verrà calcolata con le nuove percentuali.

Vediamo le differenze.

 

irpef 2022 vs. 2021

 

L’“Irpef” è la tassa che si applica ai redditi ricevuti durante l’anno da dipendenti, pensionati, cassa integrati ecc. Viene calcolata in percentuale, sulla base di scaglioni che si applicano in base all’ammontare del tuo reddito. L’Irpef è una tassa “progressiva” in quanto la percentuale non è fissa, ma varia appunto in base allo “scaglione” in cui ricadi. Fino al 2021 gli scaglioni erano 5, dal 2022 sono 4.

Con il codice MAGt7P hai il 10% di sconto sulla tua prima dichiarazione

Il 730 con Taxfix è guidato, facile, veloce. Vedi subito il risultato e lo migliori con gli esperti fiscali.

Un bonus aggiuntivo da 1.200 euro

Non neghiamolo, gli acronomi in materia fiscale sono spesso incomprensibili… il bonus previsto per il 2023 si chiama TIR.
TIR sta per “Trattamento Integrativo al Reddito” e, di fatto, sostituisce il famigerato (e senza acronimi) “Bonus Renzi” di 80 € mensili.

Se sei dipendente, in cassa integrazione, se hai percepito la disoccupazione o eri in stage e il tuo reddito non supera i 15.000 € lordi ed il valore dell’imposta lorda è superiore alle detrazioni da lavoro dipendente e assimilato, hai diritto a un bonus di 100 € mensili, direttamente in busta paga.

Ne hai diritto anche nel caso in cui hai un reddito complessivo annuo di importo compreso tra 15.001 e 28.000 euro e il valore della tua imposta lorda è superiore alle detrazioni da lavoro dipendente e assimilato, ma inferiore ad alcune detrazioni.

Per ricevere questo bonus non serve compilare nessuna domanda, ma è possibile rinunciare al trattamento comunicandolo al proprio datore di lavoro o all’INPS.


Leggi il nostro approfondimento sul TIR per saperne di più.

 

Detrazioni per la casa

Potrai continuare a scaricare le spese per affitto e mutuo.

Fra le principali novità, oltre alla proroga anche per l’anno 2023 delle detrazioni fiscali per interventi sulla casa, ricorda che:

  • Se hai effettuato interventi di eliminazione delle barriere architettoniche puoi ancora beneficiare della detrazione del 110% (“Superbonus”) per esempio se hai introdotto ascensori, montacarichi e altri strumenti che possono favorire la mobilità;
  • Se hai acquistato nel corso del 2023 arredamento e/o elettrodomestici (“bonus mobili”) ricorda che il massimale di spesa è stato riportato a 10.000 €;
  • è stato introdotto un credito d’imposta per l’installazione di sistemi di filtraggio e miglioramento qualitativo per l’acqua potabile domestica per spese fino a 1.000 €;
  • Sono stati modificati i limiti di spesa per interventi di installazione di colonnine di ricarica per le auto e veicoli elettrici.

Più in generale, oltre novità che ti abbiamo elencato nello specifico, considera che esistono detrazioni applicabili a:

  • miglioramenti riguardanti l’efficienza energetica,
  • ristrutturazioni di vario genere.

L’ESPERTO TAXFIX CONSIGLIA:

Le modalità di accesso a bonus e superbonus riguardanti la casa non sono per niente semplici, variano da caso a caso e richiedono una certa conoscenza di norme e decreti vari.
Ti consiglio di parlarne sempre con un esperto fiscale.



 

Detrazioni per famiglia e salute

Come sempre potrai scaricare le spese mediche per farmaci, ticket, visite, ricoveri ecc., per asili / scuole / università, collaboratori domestici e assegni di mantenimento, assicurazioni sulla vita e spese funebri.


Inoltre:

  • potrai scaricare anche le spese veterinarie sostenute per i tuoi animali per un importo massimo di 550 €
  • è stato introdotto il bonus musica: se il tuo reddito complessivo non supera i 36.000 € e hai sostenuto spese per i tuoi figli di età compresa tra i 5 e i 18 anni per scuole di musica riconosciute come tali puoi scaricare fino a 1.000 € per ogni figlio
  • se hai trasferito la tua residenza per motivi di lavoro di oltre 100 km cambiando regione e il tuo reddito non supera i 30.987 € complessivi hai diritto a una detrazione
  • è stata modificata a 491,00 € la detrazione spettante a chi appartiene al comparto sicurezza.

 

Come affrontare il 730 nel 2024

Come avrai capito tutte queste novità devono essere correttamente applicate alla Dichiarazione dei Redditi. Per poter accedere alle agevolazioni, in modo particolare, è importante sapere quali documenti presentare e come.

Puoi scegliere di fare il 730 in autonomia tramite il modello precompilato disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate, ma se non hai esperienza o se non parli il fiscalese potrebbe diventare un’impresa impossibile. (se vuoi saperne di più puoi leggere la nostra guida al modello precompilato)

La maggior parte delle persone, però, sceglie di affidarsi a chi è più esperto in materia: CAF, studi di commercialisti o servizi online, come Taxfix.

 

 

730 con Taxfix: perché conviene?

Abbiamo creato Taxfix per rendere la dichiarazione dei redditi semplice, certificata e sicura.

Esperienza guidata e comprensibile
La nostra app è progettata per fornirti un aiuto concreto

  • ti seguiamo passo passo nella compilazione della dichiarazione dei redditi,
  • ti supportiamo con commercialisti ed esperti fiscali che parlano semplice e che sono sempre a tua disposizione

Completamente online
Segui le istruzioni e rispondi alle domande che trovi nella nostra app o nel nostro sito: sono pensate proprio per chi non ha esperienza in materia.
Un nostro commercialista ti assisterà in ogni fase e farà il tuo 730 completamente online, in conformità alla normativa italiana. 

Sicura
Tu inserisci i dati e le informazioni richieste, noi pensiamo a tutto il resto. Verifiche e controlli sono il nostro pane quotidiano!
Abbiamo a cuore la tua sicurezza e ci prendiamo la responsabilità per il controllo e l’invio della tua dichiarazione.

Economica
Il costo è a partire dai 29,99 € per dichiarazione, meno di quanto generalmente richiedono altri professionisti abilitati come CAF o studi di commercialisti tradizionali.

Sempre a portata di mano
Il nostro spazio digitale è a tua completa disposizione! Tutti i documenti allegati verranno salvati e archiviati nel nostro database in formato digitale. Dimentica fogli volanti e ricevute sbiadite!

Inoltre avrai il pdf del tuo 730 sempre a disposizione, pronto per essere consultato in qualsiasi momento.

 

Come si fa il 730 online con Taxfix?

I passaggi sono pochi e semplici.

  • Registrati.
    Crea il tuo account: inserisci le tue informazioni lavorative, tuoi dati personali, il tuo indirizzo e-mail e scegli un codice di accesso a 4 cifre.
  • Accedi ai dati della tua Precompilata tramite la nostra app.
    Utilizzando lo SPID, potrai accedere alla Precompilata presente nel tuo Cassetto Fiscale, in modo da recuperare le Certificazioni Uniche e la lista di spese, che potrai successivamente integrare con quelle mancanti.
  • Carica i documenti.
    Carica i documenti richiesti all’interno dell’app con una foto – usando la camera dello smartphone – oppure in formato pdf da computer. I documenti sono necessari per permettere agli esperti fiscali di verificare la correttezza delle informazioni e completare il 730. In caso di perplessità, potrai chiedere aiuto agli esperti fiscali di Taxfix in qualsiasi momento.
  • Inserisci i tuoi dati personali.
    Inserisci informazioni utili per la compilazione del 730 come il tuo indirizzo di residenza, il tuo codice fiscale e il tuo sostituto d’imposta se ne hai uno. Ricorda che potresti dover compilare il 730 anche se non sei un lavoratore dipendente.
  • Carica un documento d’identità.
    Carica la carta d’identità, la patente o il passaporto valido (controlla la data di scadenza!) con una foto da smartphone, oppure con una scansione del documento dal PC.
  • Completa il pagamento e invia il 730 per la revisione.
    Paga a partire da 29,99 € con carta di credito, carta di debito o con carta prepagata per finire il tuo 730. Il team di esperti fiscali controllerà tutta la documentazione, compilerà la dichiarazione e ti comunicherà l’esito della tua dichiarazione dei redditi (se sei in credito, in debito o se il tuo saldo è zero).
    Infine, spediremo la tua dichiarazione all’Agenzia delle Entrate. 

 

Alice Bertolio
da Alice Bertolio
pubblicato il: 26.02.2022
aggiornato il: 08.05.2024

Con il codice MAGt7P hai il 10% di sconto sulla tua prima dichiarazione

Il 730 con Taxfix è guidato, facile, veloce. Vedi subito il risultato e lo migliori con gli esperti fiscali.

Ti potrebbe interessare anche questo
Chi Siamo
Crediamo che fare la dichiarazione dei redditi possa essere più semplice e comprensibile per tutti. Per questo abbiamo fondato Taxfix. Ti guidiamo passo dopo passo attraverso la tua dichiarazione dei redditi, con domande semplici e un linguaggio chiaro e comprensibile. Taxfix è disponibile da computer e dallo smartphone su dispositivi Android e iOS.

Non hai ancora fatto il 730? Rimedia subito!

Offerta valida fino al 30 settembre 2022 h 23:59

Scopri di più sui piani Taxfix

Per entrambi i piani, controlliamo e inviamo la tua dichiarazione senza errori all’Agenzia delle Entrate.

Instant

ADVANCED

PREMIUM

Live chat con i nostri esperti

L’anno scorso hai avuto poche spese e una sola CU
Vuoi che un esperto fiscale controlli tutto per te

Assistenza telefonica

Non vuoi perderti bonus, deduzioni e detrazioni

Hai documenti extra e informazioni da aggiungere
L’anno scorso hai avuto tante spese e/o più tipi di reddito
Hai figli/e o familiari a carico

Hai bisogno di consigli su misura e assistenza diretta

Videochiamate con commercialista dedicato

Consulenza per ottimizzare dichiarazioni prossimi anni